venerdì 31 dicembre 2010

Chiripa

La cultura Chiripa durò per molti secoli (1.500 anni dal 100 A.C.) nella regione degli altipiani boliviani, usando le risorse naturali fornite dalle rive del lago Titicaca sulla penisola  chiamata Taraco.  Una delle più rappresentative testimonianze artistiche è la celebre "Tombstone Chiripa"  lavorata in altorilievo, oggetto attualmente in mostra al Museo Nacional Archeologia di La Paz. 
Lapida Chiripa


Chiripa in spagnolo significa "colpo di fortuna", è diventato in seguito il nome di un indumento utilizzato prima dagli indios cristianizzati e poi dai gauchos argentini, assumendo in lingua missionario-guaraní, il significato di cosa di poca importanza o valore. 

Questa è la storia curiosa della parola che in Italia viene utilizzata per i pannolini: ciripà.

Io ho scelto l'immagine della stele Chiripa per fare delle etichette personalizzate autoprodotte per caratterizzare i miei lavori. Spero di non infrangere nessun copyright, la foto è presa dal sito di La Paz

Sul web potete trovare numerosissimi tutorial cui mi sono ispirata anch'io, come questo del Cesto delle Meraviglie
Ho rielaborato l'immagine per semplificarla e per aggiungere le scritte.
Occorrente
Carta T-Shirt Transfer per stampante a getto di'inchiostro
fettuccia da cm 1 e cm 3
ferro da stiro (no vapore)
stampante a getto d'inchiostro

Utilizzare un ripiano rigido
Predisponete la fettuccia e ritagliate le etichette dalla carta
Stirate seguendo le istruzioni che troverete nella confezione
E questo è il risultato
Ovviamente l'immagine dell'etichetta deve essere stampata rovesciata in modo che stirandola risulti diritta.
Ho creato delle etichette quadrate con la fettuccia da cm 3 e rettangolari con la fettuccia da 1 cm, da cucire su indumenti, berretti e pupazzi creati da me.



Nessun commento:

Posta un commento

Loading...