giovedì 7 aprile 2011

Baby Cardigan

Oggi pubblico il frutto delle mie ultime fatiche per Cuore di Maglia: un mini-maglioncino per i più piccoli.

Per realizzarlo mi sono ispirata ad uno schema di una vecchia rivista, che ho rivisitato a mio gusto e ispirazione in base alla lana che avevo a disposizione.


Baby Cardigan
E' la prima volta che ne realizzo uno e una delle maniche l'ho disfatta 2 volte: lo schema prevedeva di lavorarle a parte e poi cucirle, io ho preferito montare le maglie direttamente dalla scalfo e poi diminuire fino al polsino.

Nello schema ci sono anche le braghette e il berrettino.

Ho avviato le maglie indicate dallo schema sia per il dietro che per le due parti del davanti.
Nonostante abbia usato lo stesso numero di ferri indicato dallo schema è venuto un po' più largo, così per mantenere le proporzioni l'ho fatto un po' più lungo. Suppongo che così la taglia sia per 6 mesi.
Per le maniche ho proceduto così: a 15 cm dai bordi ho preso su 52 maglie e ho diminuito 2 maglie ogni 6 giri fino ad avere 38 maglie. Poi ho proseguito a maglia legaccio per 2 cm. Così la manica è diventata 16 cm in totale.

Avvio della manica

Lavorazione della manica
Una delle difficoltà incontrate è stato stabilire dove fare le asole: infatti l'abbottonatura non è venuta proprio regolare! L'altra difficoltà è stata infilare accuratamente tutte le codine di filato all'interno senza ritrovarmi grumi di nodi fastidiosi.

10 commenti:

  1. Ciao Anna, ma è bellissimo e l'allacciatura sembra fatta apposta così, non vedo difetti! Molto carini anche i bottoni!
    Complimenti, buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Pensavo che fosse una lana autorigante e invece..
    l'effetto è molto carino. Ciao

    RispondiElimina
  3. E' meraviglioso! Io adoro creare accessori per bambini ma ho ancora tantissima strada da fare prima di arrivare a creare i vestitini!

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutte per l'apprezzamento!!!

    RispondiElimina
  5. e bellissimo, e dal vivo il colori sono ancora migliori. mi piace :-)

    RispondiElimina
  6. ho usato google traduttore per vedere come sarebbe il tuo blog in lingua germanica: ebbene,
    non viene fuori una sola frase comprensibile.
    chi sa se nelle altre lingue funziona meglio?

    RispondiElimina
  7. @sferruzzatrice: purtroppo era quello che temevo :-( in inglese funziona un po' meglio. Per farlo funzionare decentemente in inglese dovrei controllare i post ogni volta e modificare il mio testo italiano quando escono delle frasi prive di senso...

    RispondiElimina
  8. Annina sei sempre eccellente...le granny??? Una vera droga, sto riempiendo la casa!!! oltre al manuale mi sto facendo un soprabito, la la la la!!! Bacio enorme e grazie per la visitina!!!

    RispondiElimina

Loading...