sabato 2 aprile 2011

2KCBWDAY6 - 6° giorno: Il Nunofeltro, questo sconosciuto


L'argomento di oggi è: qualcosa cui aspirare.

Nel mio vario navigare qua e là su Internet a un certo punto mi sono imbattuta in qualcosa di completamente nuovo per me: il Nunofeltro. E ne sono rimasta affascinata.
Perciò tra le mie numerose aspirazioni c'è quella di provare a farlo. Il Nuno feltro deriva dalla parola giapponese nuno=stoffa e feltro.
Si tratta di infeltrire della lana cardata usando come supporto un tessuto leggero, come la seta e lo chiffon, ottenendo effetti estremamente interessanti.
Ecco due tutorial da Youtube




Da Ravelry 
By SpinSpin


Ecco alcuni esempi (da Etsy)
Some samples (Etsy)
By FeltedPleasure

By AVAoriginal

Day six: 2nd April. Something to aspire to. Is there a pattern or skill that you don’t yet feel ready to tackle but which you hope to (or think you can only dream of) tackling in the future, near or distant? 
In my Internet random surfing, suddenly I found something completely new for me: Nunofeltro. And I was fascinated.
So among my many ambitions now there is to try to make it. Nuno felt is derived from the Japanese word nuno= fabric, and felt.
It is matted wool carded using to support a lightweight fabric, like silk and chiffon, obtaining extremely interesting effects.


2 commenti:

  1. molto interessante la tua settimana fitta di post! è un piacere leggerti... e sarebbe anche piacevole provare il nunofeltro
    buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  2. questa è una tecnica che incuriosisce tanto anche me, tanto che tempo fa ho comperato un libro sull'argomento. ogni tanto lo prendo e lo sfoglio e poi lo ripongo in libreria. prima o poi troverò il coraggio, e il tempo, per fare i primi esperimenti.

    RispondiElimina

Loading...