mercoledì 21 aprile 2010

Scampoli

Ed ecco un nuovo progetto! Ho comprato al mercato diversi scampoli di cotone (costo 1 euro al pezzo) e ho pensato di fare un vestitino per Elena.
Ho trovato sul web un modellino semplice, l'ho adattato alle misure che mi interessavano (cosa faremmo senza la fotocopiatrice...), ho ritagliato il corpino doppio e l'ho imbastito.
Con altri due colori ho ricavato le balze.
Per le cuciture mi sono fatta aiutare da mia mamma che con la sua vecchia Singer a pedale (e i suoi ottant'anni) riesce ancora a fare delle cose carine.
Et voilà ecco un modellino per i primi caldi.




3 commenti:

  1. Complimenti per la tua creazione!
    L'abito è bellissimo.
    A parte le fattezze e il colore e il magnifico particolare del fiocco/fiore, trovo l'idea di confezionare abiti da se ecologico e assolutamente anticonsumistico, oltre che esemplare unico ed esempio di prodotto artistico e artigianale.
    Magari fossimo tutte capaci come te!!

    RispondiElimina
  2. complimenti!!!Ma dove trovi tutto questo tempo?Mi piacerebbe saper cucire a macchina,ma sono un disastro.
    Sei un essere terrestre?Mi piacerebbe conoscerti.Maria Teresa

    RispondiElimina
  3. Grazie per i complimenti, comunque anch'io a cucire sono una frana e perciò ricorro alla mia cara mamma...

    RispondiElimina

Loading...