venerdì 9 aprile 2010

Per Elisa

Questo è un lavoro "detto, fatto".
Si tratta di un pensierino per la maestra di judo di Elena, che appunto si chiama Elisa.
Ho comprato una tovaglietta di bambù (l'ho trovata colorata per caso).
Ho ricavato una mascherina dell'ideogramma giapponese per "judo"

Con un po' di Pritt ho fermato la mascherina sulla stuoietta per poter passare il colore (acrilico ad acqua) con maggior precisione
Il disegno l'ho fatto di getto ed Elena mi ha aiutato a dipingere i fiori di pesco

E questo è il risultato finale

Il supporto che ho scelto è molto assorbente e particolarmente irregolare, il risultato mi sembra comunque abbastanza buono anche se ho dovuto fare parecchi ritocchi che tolgono freschezza al disegno.
Probabilmente la stuoietta andava trattata prima con qualche impregnante, ma non avevo nulla del genere sottomano (p.es. cementite, ma forse anche del medium acriclico) e francamente non ci ho pensato visto che era già colorata.
Le nuvole sono un'idea di Elena che si è ispirata ai disegni di Mulan.

Nessun commento:

Posta un commento

Loading...