martedì 3 luglio 2012

Piccole trecce

Per il progetto di Madama Knit di quest'anno ci hanno consegnato dei kit per eseguire maglioncini taglia bebè da vendere negli shop dei musei di Torino (vedi qui).





Durante la settimana che ho trascorso al mare sono riuscita finalmente a terminarne uno: un maglioncino a trecce, ottima occasione per esercitarmi in questa tecnica semplice e di sicuro effetto.
Il filato è cotone stampato, fornito assieme al modello dalla Coats Cucirini.

Il modello è carino ma l'ho trovato un po' laborioso per un capo per bambini, specialmente a causa delle cuciture e dei bordini aggiunti.
Potendo scegliere preferisco realizzare maglioncini in un pezzo solo e senza cuciture, si risparmia tempo e il lavoro mi sembra più "pulito".
Comunque è stata un'ottima occasione per allenarmi nei bordi con avvio e chiusura tubolare.




Ecco il capo dopo il bloccaggio: l'ho lavato con detersivo per il bucato a mano e l'ho messo ad asciugare in piano.

Adesso ho incominciato con l'altro kit per la realizzazione di un gilet bimbo 0-3 mesi, la consegna a Palazzo Madama è prevista entro il 10 luglio.


2 commenti:

  1. Ti è ventuo bellissimo.
    Poichè a me le cuciture non vengono proprio, ho fatto il golfino top down ... dici che lo accetteranno lo stesso?
    Ben tornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non saprei, anch'io ero tentata di farlo top-down ma ho preferito attenermi alle istruzioni.

      Elimina

Loading...