mercoledì 11 luglio 2012

Iopossum

Il titolo di questo post mi è sorto spontaneo mentre lavoravo il mio PRIMO maglione con un filato comprato in rocca al mercato e di cui non conosco neanche la composizione.
L'effetto finale è striato a righe grigie di diverse tonalità che mi hanno ricordato appunto la pelliccia di opossum.




Come quella di Crash e Eddie, i due simpatici opossum del film d'animazione "L'Era Glaciale".






Come dicevo sono riuscita finalmente a realizzare un maglione per me, grazie al corso di maglia di Federica, che mi ha seguito passo passo in questa mia fatica.

Adoro i cardigan e ho scelto, tra quelli proposti dal corso, il modello Sally di Debbie Bliss. L'ho modificato un po' sia per adattarlo al filato che ai miei gusti.
Ho realizzato i due davanti mettendo meno maglie di quelle indicate nel pattern e ho lavorato una fascia a punto riso in modo che il bordo fosse reversibile e potessi risvoltarlo a scialle.



Il filato è pelosetto, sembrerebbe contenere un po' di alpaca o mohair, forse con un po' di acrilico, ad ogni modo molto morbido: vedremo come reagirà al lavaggio.

Lo so, non è perfetto, magari l'effetto rigato sulla mia figura non è il massimo, avrei potuto farlo un po' più lungo e le maniche più corte, le spalle scendono forse un po' troppo, ma a me piace lo stesso: il primo maglione non si scorda mai!

E' la prima volta che realizzo un cardigan con le maniche staccate e con gli scalfi sagomati: infatti a metà lavoro ho dovuto disfarle e rifarle perchè erano un po' troppo strette.
Ma sono sicura di aver iniziato a mettere le basi per i miei lavori futuri. Anch'iopossum!




Per l'inverno torinese andrà benissimo! (ma ho sudato pur di fare le foto!)

--

20 commenti:

  1. Sei troppo simpatica!Sembrerebbe un po' grande ma sei stata bravissima per essere il primo cardigan!

    RispondiElimina
  2. Grazie, sei gentile! Io adoro i maglioni grandi (a volte esagero un po')

    RispondiElimina
  3. Bello, Anna! Secondo me questo rigato tono su tono non è eccessivo e trovo che ti stia bene. Mi piace anche il punto che hai scelto per lo scollo. Il prossimo poi verrà anche meglio : )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Orsetta per l'incoraggiamento! Ho un sacco di gomitoli che aspettano nel mio stash!

      Elimina
  4. E' fantastico e ti stimo sorella.
    Un lavoro del genere non è roba da poco.
    E non riesco ad immaginare come tu abbia fatto a finire di lavorarlo con questo caldo allucinante.
    (però d'ora in poi ti chiamo Crash o Eddie? :D )

    RispondiElimina
  5. Ma guarda un po' che analogie ti passano per la mente! L'importante è aver superato lo scoglio del primo cardigan e benissimo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Airali! Grazie per l'apprezzamento, il fatto è che io adoro i film di animazione!
      Piacere di sentirti, ti linko sempre (ma guarda che linguaggio uso ormai)!

      Elimina
  6. Concordo con l'Orsetta, il maglione è bello e ti sta bene!
    Brava
    Isa1950

    RispondiElimina
  7. Da quando ti seguo ho visto lavori molto belli e anche impegnativi fatti da te, anche questo ti è venuto bene anche se hai dovuto disfare un po'. Sai, non ho ancora conosciuto nessuno che ci azzecca sempre. Le maniche se vuoi puoi accorciarle, basta tirare un filo, raccogliere i punti e rifare il bordo, ma così scaldano anche le mani. Sei stata davvero brava.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per essere passata a trovarmi e per le tue parole :-)

      Elimina
  8. Per me sei stata bravissima, tu ci trovi un sacco di difetti, ma a vederlo dalla foto ti sta benissimo!
    Continua così che il nostro inverno non scherza!
    ciao
    Franca

    RispondiElimina
  9. Speravo vederti stamattina (sabato 14/07) ma di te ... manco l'ombra!!!
    Ci stai per caso tradendo con qualcuno di più simpatico???? (non rispondere, non lo voglio sapere!)
    Isa1950

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono partita per le ferie...spero di vederti alla prossima!

      Elimina
  10. Brava Anna, ti seguo da tanto ma non ho mai commentato, complimenti per il lavoro, a me sembra un bel cardigan, mi piace il modello e pure il filato, ma soprattutto sei simpatica come sempre. Ciao Monica

    RispondiElimina
  11. Molto bello i tuo cardigan e tu sei bravissima...!!! Potresti pubblicare le istruzioni? O inviarmele via mail?
    Grazie Marina
    marinabartolini@libero.it

    RispondiElimina
  12. Invece è bellissimo. Magari si potrebbe pensare che le righe non ti si adattino, invece questo tono di grigio le rende interessanti e per nulla noiose... brava!

    RispondiElimina

Loading...