giovedì 28 febbraio 2013

Gatti e gomitoli

Nel quartiere in cui abito esiste una simpatica libreria che si chiama Il Gatto Immaginario, frequentata da altrettanto simpatiche persone che oltre ad amare la lettura amano anche le attività manuali e artistiche.
Per cui arriviamo all'argomento di questo post: mi hanno chiesto di insegnare a loro a lavorare a maglia.

Ovviamente lusingata da questo loro desiderio ed entusiasta all'idea di fare proseliti e ampliare la schiera di appassionate di maglia abbiamo organizzato assieme a Flavia, la proprietaria, il mio primo workshop destinato alle principianti, per la realizzazione di uno scaldacollo.




Ed eccoci al lavoro: dopo aver rovistato tra gomitoli e ferri, giornali e libri, si parte con il progetto.
Ho pensato di iniziare subito con un accessorio invece che con degli imparaticci in modo che le partecipanti non si annoiassero e fossero invece stimolate dall'idea di avere subito un prodotto finito e pronto da indossare.
Per ora ho scelto di far utilizzare i ferri diritti ed il cosiddetto metodo di lavoro "english" più familiare ai più. In futuro, se ci sarà l'interesse, potremo passare ai ferri circolari e al metodo "continental".




Superato il primo ostacolo dell'avvio delle maglie ecco le partecipanti intente a contare i punti. Ovviamente non poteva mancare un bel te caldo e, vista la stagione, un cabaret di bugie. Tutto molto apprezzato dalle sferruzzatrici!



Insomma, il workshop è stato un successo e perciò ci rivedremo alla prossima puntata!




8 commenti:

  1. Peccato che sono lontana! Sarei venuta con piacere! =( L'iniziativa è davvero carina!

    RispondiElimina
  2. Ottima l'idea di partire con un progetto veloce, da finire per dare subito soddisfazione alle partecipanti (che mi sembrano anche numerose!). Congratulazioni per il tuo nuovo impegno e buon divertimento!

    RispondiElimina
  3. E' bellissima questa idea, quanto mi piacerebbe abitare dalle tue parti. Che bello chiacchierare di filati, punti a maglia e libri!

    RispondiElimina
  4. Molto interessante come spunto. E ti auguro tanti altri incontri! :)

    RispondiElimina
  5. Che bella idea!
    Brava!
    Franca

    RispondiElimina
  6. Grazie a mille a tutte per l'incoraggiamento. Ho ancora un sacco da imparare!

    RispondiElimina
  7. Oggi sono andata in merceria a comprare la lana che mi mancava per ultimare il mio primo collo a maglia da principiante. Ho portato a casa i complimenti della merciaia per il lavoro svolto nonostante fossi alle prime armi. Orgogliosa del mio risultato e del complimento, voglio ringraziare Anna per i suoi insegnamenti, per la sua voglia di condividere la sua passione e i suoi saperi e per il lieto tempo trascorso insieme.
    Alla prossima puntata del corso!
    Clara :)

    RispondiElimina
  8. Grazie per la "recensione" così lusinghiera e alla prossima!

    RispondiElimina

Loading...