venerdì 26 marzo 2010

Casatiello



Per la Pasqua amo preparare delle torte salate e, dopo averlo assaggiato a Napoli, mi sono cimentata con il casatiello.
Si tratta di un rotolo di pasta farcito di salame e formaggio, cui si aggiunge abbondante pepe nero, che si cuoce in uno stampo per ciambelle. L'aspetto caratteristico gli viene dato dalle uova che si pongono sopra trattenute da due strisce di pasta.
Io ho modificato la ricetta: non uso la sugna come previsto bensì l'olio extravergine di oliva.
Stendo la pasta, che grosso modo è come quella della pizza, la ricopro con prosciutto e formaggio (parmigiano, gruyere, emmenthal a piacere) l'arrotolo e l'accomodo nella teglia a ciambella imburrata. Decoro con le uova e spennello con latte o uovo. Si inforna a 180°C per 45-50 min a secondo della quantità preparata.
Ed ecco pronta un'ottima merenda per Pasquetta.


Nella foto il casatiello è ancora crudo e le uova sono colorate con colori alimentari

Nessun commento:

Posta un commento

Loading...