NOVITA'! I MIEI TUTORIAL !!! Sfoglia le pagine del BLOG!

mercoledì 26 giugno 2013

Oggi in edicola

Domenica è uscito in edicola il nuovo numero di Maglia Bimbi.
Ve lo segnalo perchè è pubblicato anche un mio modello esclusivo!

Sono molto soddisfatta e contenta di essere stata invitata a partecipare all'edizione di questo numero con una mia creazione, assieme ad amici/che blogger-creativi/e: Annalisa Dione, Paolo Dalle Piane, Airali, Rosalba Strega, Valentina Cosciani, Barbara Ajroldi, Catiuscia Santucci, Liliana Giovenco, Antonietta Favre, Filomena Lanzara, Anna Maria Giannotti e Mette Buchreitz  (per inciso tutti più bravi di me...).

Vedere pubblicato un mio modello è un bel riconoscimento per una non professionista come me, mi piace provare a creare cose nuove , cose che soprattutto piacciano, anche se a volte è piuttosto impegnativo (...ah, le scadenze!).

Perciò beccatevi queste foto!


Io e Maglia Bimbi

Baby Trilly è il nome che ho dato a questo vestitino-coprifasce nella taglia 3-6 mesi realizzato in morbido filato Rowan Wool-Cotton lavorato con i ferri n. 3,5, con il cappellino coordinato, ispirato al mondo di Trilly, la simpatica fatina.
Mi sarebbe piaciuto poter fare foto semi-professionali, ma purtroppo non dispongo di modelle e non ho potuto fotografare il capo indossato.

Il prototipo è andato ovviamente in regalo a Cuore di Maglia e spero che ora lo indossi qualche graziosa bimbetta.

Baby Trilly

E questa è la copertina della rivista se per caso vi andasse di acquistarla.


Maglia Bimbi Estate 2013

domenica 16 giugno 2013

Feltro con Deborah Gray

Sabato pomeriggio ho partecipato ad un workshop di feltro a Pavia con Deborah Gray ed Elisabetta Bernuzzi.

Per chi non la conoscesse Deborah, una simpatica signora scozzese, è esperta di filatura e tintura naturale, e tiene dei corsi a Pavia.

Da tempo volevo provare la tecnica del feltro. Lo trovo interessante perchè è il modo diretto per passare dalla fibra ad un capo di vestiario e si possono inventare forme e decorazioni mentre lo si lavora.
Tra i vari colori ho scelto questi, con le sfumature dell'azzurro e del verde.



Onda Feltrosa


E questo è l'effetto finale: una garza di calda lana.




Qui sotto Elisabetta mi ha immortalata con la mia creazione assieme ad una compagna di avventura.
Tutta la lavorazione ha richiesto un pomeriggio ma solo perchè da brava inesperta ho impiegato tempo a posizionare le fibre in modo uniforme.
Poi con l'aiuto di acqua calda, sapone e della mitica plastica a bolle si fanno infeltrire le fibre in modo da formare un tessuto.




Oltre che occasione per conoscere una nuova tecnica e nuove compagne di avventura nel magico mondo delle fibre, è stata anche occasione per prendere possesso di questo fantastico kit completo di istruzioni, lana e simpatica etichetta personalizzata, per realizzare un bellissimo (spero) berretto con la tecnica faire isle.




Alla prossima!

Loading...